Quantcast
Cronaca

Genova, presentato il progetto preliminare del Puc: città pensata per studenti e pendolari

Genova. “Una città da 900 mila abitanti che attirerà studenti e pendolari, così verrà pensata Genova nel nuovo Puc”. A dirlo è stato Paolo Tizzoni, coordinatore dell’Area Territorio e Sviluppo Urbanistico del Comune, che questa mattina ha presentato il progetto preliminare a Comuni e Provincia.

Nei prossimi 20 anni saranno tre gli assi fondanti del Puc: sviluppo economico e delle infrastrutture nord-sud e est-ovest, organizzazione spaziale-qualificazione urbana, difesa del territorio e qualità dell’ambiente.

I successivi passi saranno la proposta in consiglio comunale del progetto preliminare, prevista per fine giugno, mentre a ottobre l’adozione seguita da approfondimenti e osservazioni, in attesa dell’ufficialità, prevista per il 2012.

L’analisi demografica commissionata al Censis dal Comune prevede una Genova stabilizzata attorno ai 600 mila cittadini, con possibilità di crescita della popolazione di 25 abitanti nei prossimi 25 anni, mille nuovi abitanti all’anno, ma capace di accogliere fino a 900 mila abitanti.

Più informazioni