Quantcast

Genova: in porto 3 navi Msc, in un giorno movimentati 14 mila passeggeri

Genova. Fantasia, Poesia e Melody, le tre navi da crociera della Msc, hanno fatto il loro ingresso nel porto di Genova tra le 6.45 e le 10 di questa mattina. Inizia nel migliore dei modi la stagione crocieristica estiva nel porto con una  città letteralmente invasa dai crocieristi della Compagnia – circa 14.000 in tutto – che hanno scelto tra la visita all’Acquario, la gita in battello verso il porto antico o una passeggiata in centro tra i tipici ‘carruggi’ genovesi. Un evento che testimonia ancora una volta la centralità della città per MSC Crociere.

In serata MSC Fantasia salperà alla volta di Francia, Spagna e Malta per una crociera di una settimana, MSC Poesia partirà verso le coste di Spagna, Portogallo e Gibilterra, mentre MSC Melody inizierà la crociera di Pasqua verso Grecia, Ucraina e Turchia rientrando a Genova tra 12 giorni.

“MSC Crociere nel 2011 nell’area del Mediterraneo prevede di movimentare 6,4 milioni di passeggeri attraverso 2.046 scali in 79 porti” ha sottolineato Pierfrancesco Vago, CEO di MSC Crociere. “Tra questi Genova è l’home port della Compagnia grazie ad una serie di fattori che lo rendono uno scalo crocieristico assolutamente strategico e insostituibile. Per comprenderne il valore, basta pensare che ben 7 navi della Compagnia effettueranno scali su Genova movimentando complessivamente 735.000 passeggeri, con un conseguente beneficio economico per il sistema turistico dell’intero territorio”.
“Il rapporto tra Genova e MSC Crociere si sta fortemente consolidando con una collaborazione che è cresciuta a tempo di record da quando la compagnia ha scelto il nostro scalo come home port” ha commentato il Presidente dell’Autorità Portuale Luigi Merlo. “La presenza oggi di tre navi nel nostro porto e la notizia che la presenza MSC Crociere verrà ulteriormente rafforzata danno l’idea delle grandi potenzialità di crescita. I lavori per l’ampliamento della banchina di Ponte dei Mille, che si concluderanno tra poche settimane, renderanno possibile l’attracco delle grandi navi da crociera da 340 metri. Con le nuove infrastrutture vogliamo superare entro breve il milione di passeggeri. Nel 2010 abbiamo battuto ogni record nella storia crocieristica genovese con oltre 800.000 passeggeri. L’obiettivo è di superare il milione con gli interventi in corso e con un disegno strategico che prevede entro breve anche la gara per la riqualificazione dell’edificio Hennebique.”

Più informazioni