Quantcast

Genova, grande concerto di Pasqua al Carlo Felice con Luis Bacalov

Genova. Sarà un grande concerto di Pasqua consacrato al tango quello del Carlo Felice, che andrà in scena giovedì sera, con Luis Bacalov protagonista nella duplice veste di compositore e direttore d’orchestra.

Il programma prevede il Concerto per bandoneon di Piazzolla (solista Gianni Iorio) e due lavori dello stesso Bacalov: “Baires I Suite” per pianoforte, bandoneon e archi e “Misa Tango” per soli, coro e orchestra. Solisti saranno Maria Chiara Pavone, mezzosoprano e Roberto Abbondanza, baritono. Il Coro sarà diretto da Marcovalerio Marletta.

“La Messa – ha spiegato Bacalov – è legata all’Ordinarium Missae come è nella tradizione liturgica cattolica; ma ho fatto una scelta nel testo, privilegiando solo alcune parti. E’ stata un’operazione molto sofferta e meditata. Non sono un credente ma un agnostico di famiglia di origini ebraiche, tuttavia mi ha affascinato immergermi in quelle atmosfere e in questo mondo. D’altra parte tanti pittori rinascimentali hanno dipinto scene sacre meravigliose senza essere credenti”.