Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, finanziere accusato di abusi sulla figlia: un anno e otto mesi di carcere

Più informazioni su

Genova. Ha perso la podestà genitoriale il finanziere accusato di ripetuti abusi sulla figlia di sette anni. Il giudice, nonostante la richiesta del pm a 3 anni e sei mesi di reclusione, lo ha condannato oggi a un anno e otto mesi, con il pagamento di una provvisionale di 10 mila euro immediatamente esecutivi e al risarcimento dei danni in separato giudizio.

Secondo l’accusa il finanziere avrebbe abusato della bimba avuta da una compagna occasionale per due anni, dal 2007 al 2009. La bambina era stata affidata alla madre dal tribunale dei minori mentre poteva vedere il padre a week-end alternati. DAd accorgersi del disagio della bambina era stata proprio la nuova compagna dell’uomo, che poi aveva avvertito la madre.

Il legale del finanziere ha annunciato che presenterà appello.