Genova, eliminate le "contro polizze": in porto tempi più brevi - Genova 24
Altre news

Genova, eliminate le “contro polizze”: in porto tempi più brevi

porto genova

Genova. Dal 21 marzo sarà in vigore l’abolizione delle “contro polizze”, soluzione raggiunta dopo un lungo percorso portato avanti da Assoagenti e Spediporto con l’Agenzia delle Dogane, che segna un nuovo passo avanti nello snellimento delle procedure portuali.

“Noi, a Genova, avevamo questa anomalia, presente solo in pochi porti italiani, le contro polizze che ora – sottolinea Massimo Moscatelli, Segretario di Assoagenti – non dovranno più essere vidimate dalla dogana. Si tratta,comunque, di un primo passaggio del percorso per lo snellimento delle procedure con l’obiettivo di arrivare alla smaterializzazione del ‘delivery order’, il buono di consegna, che potrà essere mandato in formato elettronico ancora prima che la nave arrivi in porto”. Gli spedizionieri potranno così riceverli direttamente, sui loro computer, con messaggio certificato, e questo non li costringerà più a lunghe code nelle agenzie.

“Abbiamo già alcune aziende che stanno testando il sistema – conclude Massimo Moscatelli – è chiaro che le agenzie sono molte e dovranno metabolizzare questa nuova procedura ma noi pensiamo che, entro sei mesi, si possa arrivare a raggiungere questo importante obiettivo”.

Più informazioni