Cronaca

Genova: dall’Evangelico cento “no” sul trasferimento a Voltri

Genova. Quasi cento i “no” sul trasferimento dell’Evangelico all’ospedale di Voltri. Da domenica la struttura di Castelletto prederà in gestione quella di Voltri, ma sono tanti i medici, le ostetriche, gli infermieri e ausiliari che hanno firmato per dire no al trasferimento.

Si contano almeno 60 rifiuti, ma i numeri potrebbero salire ancora. Il 1° maggio il San Carlo diventerà ospedale gestito dall’Evangelico, dalla Asl 3 fanno sapere che tutti i turni saranno coperti e nel giro di 20 giorni si definiranno i trasferimenti del personale.