Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fusione Selex-Elsag, la Regione chiede tavolo nazionale su Finmeccanica

Genova. La Regione spinge per la convocazione di un tavolo nazionale su Finmeccanica in vista della vicenda di fusione di Elsag Datamat e Selex Communications. Secondo l’assessore all’Industria Renzo Guccinelli, che ha risposto a un’interrogazione del consigliere Raffaella Della Bianca (Pdl), l’impegno dell’amministrazione regionale sarà quello di capire il destino del nuovo assetto societario, la sua mission e le ricadute occupazionali sul territorio genovese.

Elsag e Selex, infatti, sono due grandi aziende che esprimono notevoli volumi occupazionali, per un totale di circa 2 mila persone impiegate sul territorio. “Venti giorni fa abbiamo attuato un confronto tra Regione, Provincia, Comune di Genova e sindacati – dichiara Guccinelli – Ora si apre la seconda fase di interlocuzione con il management che si occupa della fusione, che naturalmente ci sarà, ma per cui noi auspichiamo un processo di razionalizzazione che renda efficace Finmeccanica sul mercato internazionale” – questo ha aggiunto l’assessore Guccinelli: “Ci attiviamo per convocare presso il Governo un tavolo su Finmeccanica”.

L’assessore ha anche detto “No a scelte compromissorie che penalizzino Genova”. Resta però un’incognita il mantenimento della sede direzionale della nuova società nel capoluogo ligure e soprattutto quale sarà la mission dell’impresa, anche in considerazione del fatto che attualmente le 2 aziende contano su un indotto di piccole e medie imprese ICT.