Quantcast
Cronaca

Euroflora, piano del traffico: potenziati bus e battelli, nuovi posteggi per i camper

Genova. Potenziare le corsie per i bus e i pulman, creare nuovi parcheggi, dare la possibilità di arrivare alla Fiera anche con il battello. Sono alcuni dei punti del piano del traffico messo a punto dll’amministrazione comunale per i dieci giorni nei quali Genova ospiterà di Euroflora.

“Sarà un’occasione per Genova – afferma l’assessore alla Mobilità cittadina Simone Farello – che dovrà essere una città accogliente per i turisti. Ci sarà una prevalenza di pullman, per questo motivo abbiamo pensato di incrementare il percorso principale, quello da Genova Est al quartiere foce. I pullman e i bus condivideranno le corsie e questo avverrà in tutta la città, mentre sarà potenziata la corsia preferenziale Bobbio-Canevari: per i due fine settimana di Euroflora e il 25 aprile la corsia sarà in vigore dalle ore 6.30 alle 20”.

I mezzi turistici che arriveranno alla Fiera di Genova potranno fermarsi in piazza Rossetti e posteggiare in piazzale Kennedy, mentre altre aree di sosta saranno in corso Torino. Buone notizie anche per i camperisti che da sempre affollano il capoluogo ligure quando ci sono importanti eventi, per loro saranno riservati i posteggi di via Mure delle Cappuccine e viale Caviglia, oltre a aree azzurre e blu attorno alla Fiera, dove il posteggio sarà regolare.

Aumenterà anche il servizio del battello: “Durante il Salone Nautico ha sempre successo – ha spiegato Farello – e per questo abbiamo pensato al battello AMT da Pegli al Porto Antico e qui i bus porteranno in Fiera. Potenziate anche le linee bus da e per le stazioni di Sampierdarena, Brignole e Principe, mentre le cooperative Battelli svolgeranno un servizio particolare con prenotazione e arrivo direttamente in piazzale Kennedy”.

Alberto Maria Vedova – Elisa Zanolli