Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Euroflora 2011: i servizi di Amt, treni “rinforzati” e nuovi posteggi per auto, camper e pullman

Genova. Raggiungere la Fiera di Genova per visitare Euroflora 2011 senza restare bloccati nel traffico, trovare posteggio oppure arrivarci a piedi.

Tutto è possibile in una Genova che accoglie la manifestazione florovivaistica più importante progettando percorsi e mezzi con cui arrivare in piazzale Kennedy.

L’Amt ha creato per l’occasione nuovi percorsi lungo le aree del porto: “SFR” è il nome della nuova linea circolare, che potrebbe anche diventare definitiva, e che collegherà l’area nei pressi di Porta Siberia con l’estremo più a ponente dell’area della Fiera, passando per l’area delle riparazioni navali, avrà frequenze di circa quindici minuti. La prima corsa alle 7.45, l’ultima alle 23.15.

Nei giorni feriali sulle restanti linee sarà in vigore l´orario del sabato con opportuni potenziamenti; la linea 30 sarà in servizio tutto il giorno. Per tutta la durata di Euroflora la fermata bus di viale Brigate Partigiane, altezza Aci, verrà soppressa.

Da giovedì 21 aprile a domenica 1º maggio saranno intensificati tutti i collegamenti bus con la Fiera di Genova, in particolare si potranno utilizzare:

dalle stazioni ferroviarie
– KA Stazione Principe – piazza De Ferrari- Stazione Brignole – Kennedy (Fiera)
– 10 Stazione Brignole – Kennedy (Fiera)

da ponente
– SK Sampierdarena (via Degola) – De Ferrari – Stazione Brignole – Kennedy (Fiera)
– 20 Sampierdarena (p.za Vittorio Veneto) – piazza De Ferrari ­ via Rimassa (Fiera)

dalla Valbisagno
– 48 Molassana – Kennedy (Fiera)
12 e 13 Prato/Giro del Fullo – corso Aurelio Saffi ­ Caricamento

da levante
– 31 Via V maggio – Kennedy (Fiera) – Stazione Brignole
– 31/ Stazione Brignole – Kennedy (Fiera) – corso Italia (Lido)
– 15/ Nervi – Kennedy (Fiera) (solo nei giorni feriali)

Per chi utilizza Navebus per raggiungere il centro città, è possibile, all´arrivo al Porto Antico, interscambiare con la navetta bus SFR per raggiungere la Fiera.

Si ricorda che il biglietto costa € 1,50 ed è valido per una corsa su Navebus e per altri 60 minuti su bus, metro, funicolari e ascensori della rete Amt (escluso Volabus) nell´ambito dello stesso giorno.
Per chi arriva in aereo, all´aeroporto è possibile prendere Volabus il servizio Amt effettuato con pullman Gt che collega lo scalo genovese con il centro e con le principali stazioni ferroviarie.

Il biglietto Volabus costa € 6,00 e vale 1 corsa Volabus più 60 muniti su tutta la rete Amt (escluso Navebus) nell´ambito del giorno della timbratura (il biglietto Volabus è acquistabile anche on line sul sito di Amt www.amt.genova.it).

Per quanto riguarda i pullman turistici un’ordinanza permetterà ai vigili di fermarli in via Adamoli e, se ci sarà necessità, di istituire un parcheggio.

Anche Ferrovie dello Stato interverrà con il potenziamento di treni regionali speciali e 38 Intercity con maggior numero di carrozze.

Infine per chi raggiungerà la Fiera con la propria automobile in tutta la zona tra Brignole e la Foce ci saranno posteggi. La carreggiata a mare tra via Piave e via Bovio, dalle 8 del 21 alle 24 del primo maggio, ci sarà spazio per 450 auto.