Quantcast
Cronaca

Emergenza abitativa, Della Bianca (Pdl): “Modificare la legge regionale”

Regione. Raffaella Della Bianca, consigliere regionale Pdl, ha presentato un’interrogazione urgente sulla grave criticità della situazione abitativa nella regione.

“La criticità della situazione abitativa in Liguria è ben nota a tutti – dichiara Della Bianca – Ci sono liste di attesa interminabili per le assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica e gli alloggi scarseggiano. Oltre alla necessità di intervenire prima o poi sui criteri di assegnazione, occorre modificare con urgenza la normativa vigente in materia all’articolo che stabilisce le cause e le responsabilità pena l’annullamento o decadenza del contratto di locazione. Infatti tale normativa attualmente attribuisce la responsabilità della decadenza o del recesso all’intero nucleo familiare, intendendo appunto tutti i componenti dello stesso”.

“In questo modo preclude la possibilità ad uno dei membri di una famiglia di fare richiesta in futuro per una assegnazione di nuova casa ad edilizia residenziale pubblica, pur avendone i requisiti. E’ una norma profondamente ingiusta, quasi a stabilire che ‘le colpe dei padri debbano ricadere sui figli’. Già sono molti i requisiti richiesti, non è giusto ‘scremare’ ulteriormente le liste precludendole a tanti aventi diritto. Occorre pertanto emendare la legge indicando il solo intestatario del contratto di locazione quale responsabile di eventuali motivi di decadenza o recesso del contratto. Laddove ciascuno è responsabile di se e di ciò che fa, viene ristabilito quel fondamentale ed imprescindibile principio di equità e giustizia, tanto più importante quando si tratta di accesso alla prima casa di abitazione.”

Più informazioni