Quantcast
Economia

Caro carburanti: la benzina tocca il record di 1,58 euro al litro

Proseguono i rialzi dei prezzi nella rete carburanti, con aumenti per Esso, Shell e Tamoil, accentuato dall’aumento delle accise entrato in vigore mercoledì. E’ quanto rileva Staffetta quotidiana, secondo cui i prezzi della benzina si attestano in media tra 1,57 e 1,58 euro/litro, quelli del gasolio a 1,49 euro/litro.

Per Esso Staffetta quotidiana registra un aumento di 0,7 centesimi al litro su entrambi i prodotti, con la benzina a 1,565 euro/litro e il gasolio a 1,481 euro/litro. Per Shell rialzo di un centesimo su entrambi i prodotti, con la benzina a 1,573 euro/litro e il gasolio a 1,501 euro/litro. Infine, per Tamoil aggiustamento al rialzo sul solo gasolio: +0,5 centesimi al litro a 1,491 euro/litro. Sul mercato del Mediterraneo i prezzi dei prodotti raffinati ieri sono tornati a salire, dopo la pausa di mercoledì: benzina vicina a 1.070 dollari la tonnellata (+2), gasolio a 1.056 (invariato).

Il rafforzamento del dollaro sull’euro porta un aumento di due euro per mille litri sulla verde (565 euro per mille litri) e di uno sul gasolio (625 euro per mille litri). Anche a quanto emerge dal monitoraggio di quotidianoenergia.it si registrano code di rialzi sulla rete carburanti dopo i maxi-aumenti degli ultimi giorni frutto del caroaccise e delle tensioni sulle quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo.

Questa mattina si registrano ritocchi ai prezzi raccomandati da parte di Shell (+1 centesimo su benzina e diesel) e Tamoil (+0,5 centesimi sul solo diesel). Microvariazioni nei vari cluster da parte di Eni, in alcuni casi anche al ribasso. Andando sul territorio si riscontrano generali assestamenti sui prezzi praticati, con le punte massime sempre al Sud (1,63 euro/litro per la verde, 1,52 euro/litro per il diesel). A livello Paese, oggi la media dei prezzi praticati della benzina (in modalità servito) va dall’1,577 euro/litro degli impianti Esso all’1,584 dei punti vendita Q8 (no-logo a 1,495).

Per il diesel si passa invece dall’1,484 euro/litro delle stazioni di servizio Esso all’1,493 rilevato negli impianti Q8 (le no-logo a 1,414). Il Gpl, infine, si posiziona tra lo 0,783 euro/litro registrato nei punti vendita Esso allo 0,797 euro/litro degli impianti Tamoil (0,772 le no-logo).

Più informazioni