Quantcast
Cronaca

Bombe all’ex scuola Casaregis, Tullo (Pd): “Inaccettabile, stamattina solleverò interrogazione al ministro”

Genova. “Non posso che esprimere il mio sconcerto e la forte preoccupazione per l’attentato incendiario che ha colpito l’ex istituto scolastico Casaregis di via della Fortezza a Sampierdarena, tra i siti individuati per l’accoglienza ai profughi a Genova”, ad esprimere tutta la sua apprensione è l’onorevole Mario Tullo, coordinatore dei deputati liguri.

“Domattina – ha precisato Tullo – alla ripresa dei lavori parlamentari solleverò immediatamente con interrogazione urgente la questione al Ministro degli Interni perchè non è accettabile che gli enti, come il Comune di Genova, che con senso di responsabilità si dichiarano disponibili a fare la propria parte per fronteggiare l’emergenza, siano lasciati soli: è necessario garantire la sicurezza dei siti e delle zone in cui si trovano”.

“L’attentato di ieri sera è un segnale molto grave e conseguente al tentativo di trascinare la discussione su temi seri ed importanti sempre e solo sullo scontro – afferma la responsabile Immigrazione Pd Genova, Rossella Ridella – la politica, almeno come la intendiamo noi, ha la responsabilità di fornire soluzioni ai problemi concreti, senza cedere al ‘tutti contro tutti’ che può solo avere esiti negativi o pericolosi”.