Quantcast
Sport

Basket, C Dilettanti: sabato al via lo spareggio tra Coelsanus e Tigullio

Santa Margherita Ligure. L’ultima giornata della regular season non offriva spunti di interesse per la questione retrocessione. Determinate già dal turno precedente le due squadre che dovranno giocarsi la salvezza, Coelsanus e Covo Nord Est, queste sono scese in campo con la testa già rivolta allo spareggio. La serie playout, al meglio delle tre partite, scatterà sabato 30 aprile alle ore 18. Il Tigullio giocherà in trasferta gara 1 e l’eventuale bella.

Con un punteggio da playoff Nba la squadra di coach Luca Macchiavello, a Trecate, ha mandato sei giocatori in doppia cifra e un messaggio pesantissimo a Varese, battuta a Savigliano e agguantata all’ultimo posto in graduatoria. Sugli scudi Roberto Bigoni, l’atipico lungo genovese che ha vissuto una stagione sottotono: la prestazione in terra piemontese è stata la migliore dell’anno e il suo contributo potrà essere determinante per gli spareggi che attendono i biancorossi.

Dopo un primo quarto in equilibrio, terminato con 25 punti per parte, i tigullini hanno allungato nella seconda frazione di gioco, andando al riposo avanti di 12. Nel terzo tempo gli ospiti hanno incrementato il margine di vantaggio, portandosi sul 72 – 89. L’ultimo tempo è stato appannaggio del Trecate, con un + 10 a suo favore che non ha impedito a Santa di conquistare i due punti.

Il tabellino:
Basket Club Trecate – Covo Nord Est Santa Margherita Ligure 105 – 112
(Parziali: 25 – 25, 48 – 60, 72 – 89)
Basket Club Trecate: Bianchi 30, Pioggia 2, Galimberti 13, F. Tognara 13, Tramona 11, R. Tognara 2, Cantone 22, Martinetti 6, Prato, Gambaro 6. All. Nava.
Covo Nord Est Santa Margherita Ligure: Pappalardo 18, Domenicucci 12, Reffi 25, Tracchi ne, Bigoni 31, Rovati 13, Mariani 11, Giordano 2, Altemani. All. Macchiavello – Mostardi.
Arbitri: Edoardo Lunghi (Cantù) e Stefano Maccagni (Erba).

Il Sestri Levante ha concluso la stagione appaiato al Don Bosco Crocetta Torino con un bilancio di 9 vittorie e 17 sconfitte, frutto di 1740 punti fatti e 1941 al passivo. Nell’ultima partita stagionale i biancoverdi si sono arresi ad un Mortara determinato a centrare il successo nella speranza di migliorare la propria posizione nella griglia playoff. I piemontesi, più determinati, hanno archiviato il primo tempo avanti 27 – 22 e hanno rafforzato il vantaggio andando all’intervallo sul 53 – 42. Il terzo quarto si è chiuso sul 76 – 64, poi il Neve ha reagito negli ultimi dieci giri di orologio regalando al match un finale emozionante, senza però riuscire a mettere la testa avanti.

Il tabellino della formazione di coach Danilo Gioan: Spertini 27, Cantelli 19, Piazza 10, Armillei 7, Conti Fabio, Ciotoli 10, Fr. Conti 9, Pajer, Callea 3, Dighero.

I risultati della 26° giornata:
Basket Club Trecate – Covo Nord Est Santa Margherita Ligure 105 – 112
Azimut Pool 2000 Loano – Zimetal Alessandria 87 – 79
Irte Busto Arsizio – 7Laghi Gazzada Schianno 74 – 105
Benfante Tortona – Cipir Vernici Domodossola 85 – 78
Don Bosco Crocetta Torino – Kopa Engineering Cus Torino 65 – 73
Cogein Savigliano – Coelsanus Varese 81 – 73
Team Battaglia Mortara – Neve Sestri Levante 89 – 85

La classifica finale del girone A della serie C Dilettanti:
1° Kopa Engineering Cus Torino 44
2° Benfante Tortona 42
3° Zimetal Alessandria 32
4° Cipir Vernici Domodossola 30
4° Cogein Savigliano 30
4° Team Battaglia Mortara 30
7° 7Laghi Gazzada Schianno 26
8° Irte Busto Arsizio 24
9° Basket Club Trecate 22
10° Azimut Pool 2000 Loano 20
11° Don Bosco Crocetta Torino 18
11° Neve Sestri Levante 18
13° Coelsanus Varese 14
13° Covo Nord Est Santa Margherita Ligure 14