Cronaca

Accoglienza profughi, Rambaudi: “La Protezione Civile Nazionale coprirà le spese dei Comuni”

Lorena rambaudi

Regione. La Protezione Civile Nazionale coprirà le spese dei comuni che si faranno carico dell’ l’accoglienza temporanea di immigrati presenti in Liguria, a Genova, Savona e in altri centri, in attesa del rilascio del permesso di soggiorno richiesto alle Questure entro i termini previsti, nei giorni scorsi.

Lo ha assicurato il Capo della Protezione Civile Nazionale e commissario delegato per l’emergenza profughi Franco Gabrielli nel corso di una telefonata, in mattinata, con l’assessore alle Politiche Sociali della Regione Liguria Lorena Rambaudi.
“Un atto molto importante- sottolinea la Rambaudi- in quanto, trattandosi di persone che non rientrano nei piani nazionali di arrivi in Liguria, non possiamo far fronte a queste spese come Dipartimento di Protezione Civile regionale”.