Quantcast
Cronaca

A Euroflora 2011 il consiglio Unioncamere: confermato presidente Odone

Genova. Si è svolto ieri sera, presso il padiglione B di Fiera di Genova, all’interno di Euroflora, il consiglio di Unioncamere Liguria che ha provveduto all’approvazione del bilancio consuntivo 2010, che ha confermato presidente Paolo Odone.

Il padiglione Liguria a Euroflora 2011 è curato da Unioncamere Liguria, con la collaborazione dei floricoltori, dei florovivaisti e delle associazioni di categoria.

Sono tante le energie profuse per rappresentare degnamente la Liguria, la terra che ha tenuto a battesimo la nascita della floricoltura industriale e che oggi con una molteplicità di aree di produzione mantiene posizioni significative nella produzione e nel commercio di fiori recisi e di piante in vaso.

Oltre a Regione Liguria (assessorato all’Agricoltura e Floricoltura e assessorato al Turismo), Unioncamere Liguria e Università di Genova – Facoltà di Architettura, contribuiscono alle aree espositive regionali anche le Camere di Commercio di Genova, Savona, Imperia e La Spezia, oltreché le associazioni di categoria del settore attraverso i tre Comitati Provinciali per Euroflora 2011, uno savonese, uno imperiese e uno per il territorio genovese e spezzino.
La Liguria si presenta con una progettazione unitaria su progetto del Dipartimento di Architettura del paesaggio della Facoltà di Architettura dell’Università di Genova.