Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“7 mosse per l’Italia”: al via la seconda tappa, da Palma di Maiorca a Gibilterra

Più informazioni su

Oggi nel tardo pomeriggio Giovanni Soldini, Oscar Farinetti e tutto l’equipaggio di 7 mosse per l’Italia salperà dal porto di Palma di Maiorca alla volta di Gibilterra, meta della seconda tappa della traversata “simbolica” che unisce Genova a New York.

A bordo sono saliti Mario Brunello, Lella Costa, Luciana Delle Donne e Antonio Scurati che affiancheranno gli ”addetti alle vele”, Guido Falck, Bruno Fieno, Paolo Nocivelli e Beatrice Iacovoni. In cambusa rimane lo chef Ufo Alciati.

Dopo essere partiti lunedì scorso da Genova la traversata oceanica capitanata dal velista Giovanni Soldini e “armata” dall’imprenditore Oscar Farinetti (Eataly)approderà a New York il 2 giugno (Festa della Repubblica): 37 giorni in mare e 22 uomini (e donne) di pensiero e di azione per scrivere assieme a tutti gli italiani – che diranno la loro attraverso il sito www.7mosse.it – le 7 mosse da attuare subito per migliorare la situazione del nostro Paese.

“La prima tappa è andata molto bene”, ha dichiarato Soldini dopo che sono sbarcati Alessandro Baricco, Riccardo Illy, Manuela Levoni e Daniel John Winteler. “Tra di noi si è creata una bella affinità. Baricco ha perfino rivelato insospettabili doti di timoniere. La seconda tappa si prospetta dura, le previsioni danno 35 nodi di vento nel mare di Alboran a partire da domani. Credo che mangeremo solo riso bianco e patate lesse”.

LE TAPPE
Partenza da Genova (25 aprile)
Palma di Maiorca (30 aprile)
Gibilterra (5 maggio)
Madeira (11 maggio)
Arrivo a New York (2 giugno)

I protagonisti del viaggio:

Capitani: Giovanni Soldini, Oscar Farinetti (presenti per tutte le 4 tappe)

Compagni di viaggio. Prima tappa: Alessandro Baricco (scrittore), Riccardo Illy (imprenditore), Daniel John Winteler (presidente e amministratore delegato gruppo Alpitour). Seconda tappa: Antonio Scurati (scrittore), Mario Brunello (violoncellista), Lella Costa (attrice). Terza tappa: Matteo Marzotto (imprenditore), Giorgio Faletti (scrittore), Piergiorgio Odifreddi (matematico), Teo Musso (birraio). Quarta tappa: Simone Perotti (scrittore), Maria Giua (cantautrice), Francesco Rubino (pittore)

alle vele: Guido Falck (imprenditore; 1° + 4° tappa), Paolo Nocivelli (imprenditore; tutte le 4 tappe), Bruno Fieno (imprenditore; le prime 3 tappe), Luca Baffigo (imprenditore; 3° + 4° tappa)

in cambusa: Ugo Alciati (chef, 1° tappa), Massimo Bottura (chef, 2° tappa), Moreno Cedroni (chef, 3° tappa), Mario Batali (chef, 4° tappa).