Quantcast
Cronaca

Zoagli, denuciato geometra: nel suo cantiere un dipendente irregolare

Zoagli. Denunciato per aver assunto un operaio albanese senza permesso di soggiorno.

E’ quanto è avvenuto in un cantiere edile della cittadina di levante, dove un geometra di 30 anni è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Chiavari dopo un controllo per tutelare la sicurezza sui luoghi di lavoro.

Ad individuare l’operaio albanese di 25 anni sono stati i militari della stazione di Zoagli.