Trasferimento Lames, domani incontro in Regione: forse la decisione definitiva - Genova 24
Altre news

Trasferimento Lames, domani incontro in Regione: forse la decisione definitiva

lames

Chiavari. In Regione, domani alle 14, si tornerà a parlare del destino della Lames, famosa azienda di componenti per auto, fornitrice di BMW, Fiat, Ford, Nissan, Opel, Renault, Saab, Skoda, Suzuki e presto forse anche di Volkswagen. La riunione avrà luogo per cercare di decidere il sito in cui si trasferirà l’azienda, che ha necessità di espandersi, cosa impossibile nell’attuale sede di Chiavari. La decisione sarà presa da Regione, Provincia, Filse e dalla proprietà dell’azienda.

Lo spostamento della fabbrica verso l’entroterra è necessario perché per l’allargamento della Lames sarebbero necessari almeno 30 mila metri complessivi fra coperti e piazzali. Ma il tutto deve avvenire con una certa rapidità. Se nell’autunno 2012, infatti, l’operazione di trasferimento non fosse definita, ecco che il Tigullio potrebbe dover dire addio ad un’azienda in forte espansione che già oggi offre lavoro diretto a circa 300 persone.

Il sito favorito per il momento è quello di Quartaie, a Cicagna, accanto alla provinciale della Fontanabuona; 37 mila metri quadrati i cui proprietari, contattati dal Comune, hanno già dato il preventivo assenso alla vendita delle aree.