Teatro Carlo Felice: Rosso (Pdl): "Lo stipendio di Pacor è salato" - Genova 24
Economia

Teatro Carlo Felice: Rosso (Pdl): “Lo stipendio di Pacor è salato”

matteo rosso

Genova. Secondo il capogruppo regionale del Pdl, Matteo Rosso, sarebbe “salato”, rispetto alla situazione “estremamente difficile” del teatro Carlo Felice, lo stipendio del sovrintendente Giovanni Pacor.
Il Capogruppo del Pdl, attraverso una nota stampa,  sottolinea come “la cultura e lo spettacolo sono una risorsa importante per il nostro Paese ma quando, come in questi anni, vengono accumulate perdite di milioni di Euro è necessario riflettere attentamente su come sono stati gestiti questi soldi negli anni passati per capire come è meglio muoversi nel futuro ”.
“A questo punto – conclude Rosso – mi auguro che, per lo meno, il Sovraintendente Pacor faccia seguire alle sue parole i fatti e siccome avrebbe dichiarato che l’attività teatrale ‘deve essere gestita come un’impresa’ spero che dia forma concreta alle sue promesse con un Piano di risanamento del Carlo Felice, in accordo con  sindacati, a tutela dei dipendenti e dei lavoratori, che vada in questa direzione. In questo modo potremo per lo meno affermare che i soldi spesi per sostenere il suo emolumento non sono stati spesi in vano”.