Quantcast
Altre news

Sopraelevata: traffico interdetto alle moto, ma fino a conclusione lavori

Genova. Partiranno fra poco i lavori di messa in sicurezza della sopraelevata, che verranno suddivisi in due tranches contraddistinte. “Abbiamo predisposto un piano di interventi sull’infrastruttura, che si svolgeranno in due fasi distinte – spiega Simone Farello, assessore comunale alla Mobilità Urbana – Il primo lotto prenderà il via intorno al 17-18 marzo e riguarderà giunti e caditoie. I lavori si interromperanno per Euroflora, per garantire la corretta fruibilità, per poi riprendere immediatamente dopo. Questo comporterà chiusure solo nottunre”.

“In estate, invece, verrà realizzata l’asfaltatura, che prevede quindi una chiusura totale della sopraelevata a carreggiate alternate – continua Farello – Per tutta la durata dei lavori, che si dovrebbero concludere ad agosto, verrà interdetto il traffico anche quando la struttura sarà aperta, per le ore notturne, dalle 22 alle 6, ai soli motocicli fino a conclusione lavori. Questo per garantire massima sicurezza e per rispondere al merito della sentenza del Tar sulla precedente ordinanza notturna di chiusura alle moto, che non dava un’illegittimità del provvedimento, ma lo collegava alla realizzazione di interventi. Alla fine di questi lavori pensiamo che l’infrastruttura possa riguadagnare la giusta sicurezza anche per le moto e quindi potremo eliminare il divieto di circolazione notturna”.

“Inizieremo subito con i giunti per poi, alla fine dell’anno scolastico, aprire il cantiere per asfaltatura – spiega Pasquale Ottonello, assessore alle Manutenzioni – Tutto si svolgerà nel minor tempo possibile, ma qualche disagio ci sarà inevitabilmente. La sopraelevata sarà resa più sicura anche grazie alla presenza del tutor, la cui installazione dovrebbe essere conclusa nel mese di luglio”.