Quantcast
Sport

Sampdoria scortata all’aeroporto: ad attendere la squadra solo due ragazzini in cerca di autografi

Genova. Ad aspettare la Sampdoria e il neo allenatore fresco di nomina, Alberto Cavasin, all’aeroporto di Genova, non c’erano nè i tifosi né le contestazioni, ma solo due ragazzini a caccia di autografi.

Il pullman della squadra, che per paura di possibili disordini dopo l’esperienza di domenica scorsa era scortato dai carabinieri, è arrivato al Colombo senza difficoltà. La squadra di Cavasin è partita alla volta di Roma per iniziare questo pomeriggio il ritiro anticipato in vista della difficile sfida contro il Catania.