Quantcast
Sport

Roma, La Russa: “Ringrazio Preziosi per aver venduto tanti campioni all’Inter”

Roma. Il ministro Ignazio La Russa, noto interista, alla vigilia della partita Inter-Genoa ringrazia il presidente del club rossoblù. “Sono grato al presidente Preziosi per i giocatori che ha venduto all’Inter, ma lui non è il tipo che regala nulla”.

“Però – sottolinea il ministro – Preziosi non ce li ha mica regalati: è un abile uomo d’affari. Sono molto contento che si sia instaurata l’amicizia tra Genoa e Inter. Ciò anche per un altro motivo: sono cittadino onorario di Zoagli, dove i miei avevano acquistato casa da quando ero ragazzo e sono legatissimo alla Liguria per la sua ospitalità, la sua cucina e il suo splendido mare. Non è un gemellaggio però ho avuto sempre un ottimo rapporto con i tifosi liguri”.

Quanto agli acquisti di gennaio arrivati dal Genoa, secondo La Russa “Ranocchia ha un’importanza decisiva per il reparto difensivo dopo la mancanza per tutta la stagione di Samuel. L’ho detto sin dalla prima partita in cui l’ho visto in campo: sarà il miglior difensore italiano dei prossimi 10 anni. Ritengo che Kharja sia anche un ottimo acquisto per il nostro centrocampo”.