Regione, Scibilia: "Un piano di sviluppo per le fonti rinnovabili" - Genova 24

Regione, Scibilia: “Un piano di sviluppo per le fonti rinnovabili”

fotovoltaico

Regione.“La Regione Liguria dovrebbe farsi promotrice di un’azione di sensibilizzazione rivolta al Governo centrale e coordinata con altre Regioni per l’individuazione di una nuova normativa ed un piano di sviluppo pluriennale sulle energie rinnovabili, in modo che si definiscano i principi di salvaguardia degli incentivi per impianti in costruzione o già autorizzati e si assicurino, anche nei periodi di transizione, investimenti costanti. È auspicabile inoltre un intervento del Governo sul decreto legislativo del 3 marzo 2011 per garantire gli investimenti fino alla fine dell’anno, evitare blocchi ed effetti retroattivi”. Questo quanto richiede Sergio Scibilia, Presidente della Commissione IV Attività produttive e consigliere PD, nel dispositivo dell’ordine del giorno di cui è primo firmatario.

Scibilia, richiamando l’attenzione sui drastici ridimensionamenti attuati dal decreto sulle rinnovabili relativamente agli incentivi per energia solare ed eolica, sottolinea alcuni punti: “L’applicazione del decreto ha già portato gravi ripercussioni economiche ed occupazionali producendo il blocco degli investimenti e lo stop dei cantieri già aperti e finanziati. Risulta ancor più gravoso in quanto colpisce uno dei pochi settori in crescita sui territori che ha registrato un + 60% tra 2008 e 2009 ed un ulteriore + 60% tra 2009 e 2010, occupando attualmente 150 mila persone. Fonti statistiche aziendali riferiscono oggi dati molto preoccupanti: il ricorso immediato alla cassa integrazione straordinaria coinvolge oltre 10 mila unità, sono a rischio altri 50 mila lavoratori. La situazione richiede quindi la massima attenzione e un’azione di pressing sul Governo affinché riveda la normativa e definisca un piano di sviluppo adeguato” .

Più informazioni