Altre news

Rapine, più sicurezza grazie al protocollo d’intesa tra il Prefetto e le banche

Genova. Il Prefetto Francesco Musolino e i rappresentanti degli istituti di credito della Provincia di Genova hanno firmato un protocollo d’intesa con il preciso scopo di prevenire le rapine in maniera più efficace.

Questa iniziativa, promossa dalla prefettura e dall’associazione bancaria italiana (Abi) intende favorire una più stretta collaborazione tra forze di polizia e il mondo bancario nella predisposizione di misure di difesa passiva e nella disponibilità a offrire il massimo aiuto nelle attività investigative.

Tra i punti più rilevanti dell’accordo, le banche firmatarie si impegnano a dotare i propri sportelli di almeno cinque sistemi di sicurezza e tra questi è resa obbligatoria la videoregistrazione con tecnologia digitale. “Registro con grande soddisfazione l’ampia adesione all’iniziativa – ha detto il prefetto Musolino – a testimonianza della sentita condivisione d’intenti sui temi della sicurezza. L’azione di contrasto all’aggressione criminale è certamente affidata in primo luogo alle forze di polizia, ma dev’essere sostenuta da uno sforzo corale di tutte loe componenti attive della società perché ognuno è chiamato a contribuire alla salvaguardia del bene fondamentale della sicurezza collettiva. In questo va sicuramente colto lo spirito del documento sottoscritto con gli istituti di credito”.