Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Porto di Santa Margherita, Conti (Fds): “Perché la moratoria non vale per tutti?”

Santa Margherita. Il progetto del nuovo porto di Santa Margherita è stato presentato ieri sera alla cittadinanza, accorsa numerosissima, tanto da richiedere l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno dovuto far allontanare alcune decine di persone a causa del superamento dei limiti di capacità della sala.

All’incontro sono intervenuti numerosi esponenti politici locali e non, tra cui Giacomo Conti, consigliere regionale Federazione della Sinistra. “Perché la moratoria deve riguardare tutti i comuni tranne quello di Santa Margherita – ha dichiarato – A livello regionale, la Giunta ha approvato una moratoria sugli ampliamenti e sulle nuove costruzioni di porti turistici. La ragione è semplice: i porti sono troppi e l’offerta esistente di posti barca rappresenta il doppio della richiesta. Non si capisce perché questa moratoria debba riguardare tutti i comuni escluso Santa Margherita”.

“Inoltre, non mi spiego perché queste progettazioni di ‘riqualificazione’, che dovrebbero prevedere anche l’opzione zero, invece di essere fatte dal soggetto pubblico, sono realizzati da soggetti privati. Normalmente il soggetto pubblico dovrebbe pensare alla tutela del territorio – ha concluso – Il soggetto privato pensa al proprio business, che quasi mai coincide con l’interesse pubblico”.