Quantcast
Sport

Pallavolo, D femminile A: la Spqm costringe il Celle Varazze alla poule retrocessione

Genova. E’ l’Alassio la quinta squadra ammessa alla poule promozione. Ad aver contribuito a questo responso è la Spqm che, nella palestra di casa, ha battuto l’altra pretendente alla quinta piazza, ossia il Celle Varazze.

Le genovesi si sono impegnate al massimo per centrare questo risultato. In caso di sconfitta in 3 set, infatti, le cellesi sarebbero approdate alla poule promozione e per la poule retrocessione avrebbero avuto valore le due sfide tra la Spqm e l’Alassio, entrambe vinte in 3 set dalle alassine.

Ad Oregina la squadra di casa (nella foto) si è imposta nel primo set, poi ha ceduto i due successivi parziali, quindi ha saputo ristabilire la parità aggiudicandosi un quarto set combattutissimo. Nel tie-break la formazione allenata da Matteo Noziglia ha dato il meglio di sé, lasciando le ospiti a quota 7 punti.

Il Volare ha chiuso in bellezza la prima fase della stagione. Le ragazze allenate da Peppi Canestro hanno ottenuto ben 13 vittorie in 18 incontri. Opposte al Bordighera, hanno vendicato la sconfitta dell’andata rifilando alle rivali un secco 3 a 0. Tre punti che valgono doppio per le biancorosse, dato che conteranno anche per la poule promozione, alla quale accedono sia le voltresi che le bordigotte.

I risultati del 18° turno:
Iglina Pallavolo Albisola – Valsteria Maurina 3 – 0 (25/11 25/15 25/18)
Quiliano Volley – San Pio X Loano 3 – 0 (25/20 25/17 25/23)
Spqm Ina Assitalia – Celle Varazze Volley 3 – 2 (25/21 15/25 22/25 25/23 15/7)
Volare – Centro Volley Bordighera 3 – 0 (25/18 25/16 25/16)
Monti Ascensori Alassio Volley – Il Pirata Laigueglia 0 – 3 (22/25 24/26 14/25)

La classifica finale del girone A:
1° Il Pirata Laigueglia 51
2° Iglina Pallavolo Albisola 45
3° Volare 36
4° Centro Volley Bordighera 29
5° Monti Ascensori Alassio Volley 27
6° Celle Varazze Volley 25
7° Spqm Ina Assitalia 25
8° Quiliano Volley 21
9° Valsteria Maurina 6
10° San Pio X Loano 5

Alla poule promozione accedono le prime cinque classificate; alla poule retrocessione le ultime cinque. Si partirà sabato 26 marzo.