Quantcast
Sport

Pallavolo, B2 femminile: Genova Vgp, ultimo posto e non meritarlo

Genova. Diciotto partite giocate, diciassette perse. Il bilancio del Genova Vgp fa pensare ad una stagione trascorsa nel ruolo di squadra materasso, ma non è così. Le crociate, più volte, sono andate vicino al colpaccio con rivali più quotate, ma hanno sempre raccolto pochissimo. Insomma, retrocederanno ma con onore.

Sabato la formazione guidata da Alessandro Licata è riuscita addirittura a tenere testa alla capolista Sanda Volley Monza. Il testacoda non è stato per nulla scontato e le ospiti si sono imposte solamente al tie-break.

Nel primo set le genovesi faticano a contenere gli attacchi verso zona 1 e cedono 21 – 15. Nel secondo set il Vgp, grazie ad una gran prova a muro e ad un calo delle rivali, torna in parità. Il terzo set è al cardiopalma: una decisione arbitrale favorevole regala alle genovesi la possibilità di chiudere il set e non la sprecano: 30 a 28. Nel quarto parziale le brianzole scappano ricordando di essere le prime della classe. Si va al tie-break. Il Vgp parte a razzo, raggiunge un vantaggio di 11 a 5, ma forse la paura di perdere, la lucidità di chi ha i mezzi e l’esperienza capovolgono il risultato sul 12 – 14. Monza non sbaglia e l’impresa del Genova sfuma. Resta comunque una prestazione memorabile, con l’opposto Elena Formisano e il libero Elisa Caprile sugli scudi, ma una prova ottima da parte di tutte le crociate.

Ancora buone notizie da casa Normac Avb. La formazione allenata da Mario Barigione ha portato a 10 vittorie il proprio bilancio stagionale, rafforzando la propria posizione nella metà alta della graduatoria. Opposte al Volta Mantovana, le genovesi hanno ceduto solamente il secondo set, mentre negli altri parziali hanno dettato legge, concedendo pochissimo alle lombarde. La paura attraversate nella prima parte di stagione, quando la classifica si era fatta deficitaria, è un lontano ricordo. La zona retrocessione dista ora 14 punti, ma soprattutto la Normac Avb sta esprimendo un gioco che poche squadre in questo girone sanno mettere in mostra. E la seconda piazza è solamente 6 lunghezze sopra.

Sabato 12 alle ore 21 la Normac Avb tornerà a giocare a Prato dove affronterà la Golden Pack Crema. In contemporanea il Genova Vgp sarà ospite della Properzi Lodi a Tavazzano con Villavesco.

L’esito del 18° turno del girone B:
Pavidea Fiorenzuola – Misterbet Alessandria 3 – 1 (14/25 25/18 25/13 26/24)
Virtus Casorate – Sant’Orsola Alba 1 – 3 (20/25 25/20 18/25 24/26)
Volley Genova Vgp – Sanda Volley Monza 2 – 3 (21/25 25/19 30/28 19/25 12/15)
Linea Saldatura Volta Mantovana – Normac Avb Genova 1 – 3 (18/25 25/18 20/25 12/25)
Easy Volley Desio – Lpm Mondovì 3 – 2 (25/22 22/25 17/25 25/19 15/12)
Golden Pack Crema – Riso Scotti Pavia 3 – 0 (25/13 25/16 25/11)
Estral La Sportiva Monticelli – Properzi Volley Lodi 1 – 3 (25/27 27/29 25/22 16/25)

La classifica vede grande bagarre in zona playoff:
1° Sanda Volley Monza 49
2° Pavidea Fiorenzuola 36
3° Golden Pack Crema 36
4° Properzi Volley Lodi 35
5° Easy Volley Desio 35
6° Lpm Mondovì 33
7° Normac Avb Genova 30
8° Sant’Orsola Alba 28
9° Misterbet Alessandria 26
10° Estral La Sportiva Monticelli 21
11° Riso Scotti Pavia 16
12° Virtus Casorate 14
13° Linea Saldatura Volta Mantovana 13
14° Volley Genova Vgp 6