Quantcast

Ospedale di Rapallo, dal 14 marzo sarà operativo anche il reparto di Oculistica

Rapallo. Dal 14 Marzo sarà operativo presso il nuovo ospedale “Nostra Signora di Montallegro” di Rapallo, il servizio di Oftalmologia. Questa struttura complessa dell’ASL4, diretta dal Ugo Murialdo, attualmente operante nel polo ospedaliero di Lavagna, si trasferirà a Rapallo dall’8 al 12 marzo, periodo nel quale verranno garantiti a Lavagna esclusivamente servizi di consulenza al Pronto Soccorso.

Successivamente, a decorrere dal 14 marzo, saranno operativi a Rapallo tutti i servizi chirurgici, diagnostici e ambulatoriali. L’equipe di oculistica, oltre al Primario Ugo Murialdo, è costituita da altri 5 medici specialisti: Pia Allegri, Salvatore Alongi, Chiara Ciurlo (neo assunta), Giovanni Di Lorenzo, Caterina Musso, 3 specializzandi che frequentano il reparto grazie ad una borsa di studio, 3 ortottiste e 7 infermieri professionali.

Nel 2010 l’equipe ha eseguito circa 2 mila interventi di microchirurgia oculare, in preponderanza interventi di chirurgia della cataratta, ma anche interventi di glaucoma, trapianti corneali e interventi per il trattamento delle maculopatie (iniezioni intravitreali). Sono state inoltre fornite circa 20 mila prestazioni ambulatoriali e trattamenti laser per la cura delle malattie retiniche, la cura e la prevenzione del glaucoma acuto e il trattamento della cataratta secondaria. Numerosi anche i servizi diagnostici strumentali forniti all’utenza (fluorangiografia retinica, OCT, topografia corneale, pachimetria corneale, conta cellule endoteliali). Grazie all’attività delle ortottiste è attivo un ambulatorio per la diagnosi e la prevenzione di problemi visivi in età infantile e pediatrica.

A Rapallo verranno trasferiti anche i vari ambulatori specialistici oftalmologici per la cura delle malattie oculari, quali il Centro Uveiti, diretto dalla dottoressa Allegri, il Centro di riferimento regionale, il Centro di riferimento per le malattie rare, il Centro Macula, diretto dalla dottoressa Musso, il Centro Glaucomi, diretto dal dottor Alongi), e il Centro Cornea, diretto dal dottor Di Lorenzo. Rimarranno operativi a Lavagna le consulenze oftalmologiche per il Pronto Soccorso e l’ambulatorio delle congiuntiviti allergiche, poiché strettamente collegato con la Struttura di Pediatria che si trova, appunto, nell’ospedale di Lavagna.

Più informazioni