Quantcast

Nuovo impianto di radiologia a Lavagna, Burlando: “Puntiamo sui presidi ospedalieri”

Lavagna. E’ di un milione e 250 mila euro il costo sostenuto dalla Regione per il nuovo impianto di radiologia inaugurato questa mattina all’ospedale di Lavagna alla presenza del presidente Claudio Burlando, degli assessori regionali Claudio Montaldo e Giovanni Boitano, del sindaco di Lavagna Giuliano Vaccarezza e del direttore generale della Asl 4 Paolo Cavagnaro.

Il nuovo impianto di radiologia per effettuare risonanze magnetiche è gemello di quello già presente a Sarzana. “La coperta della sanità è sempre più corta – ha detto Burlando – noi facciamo i salti mortali per fare nuovi investimenti come avvenuto in questi giorni. Oltre a qualificare i tre poli esistenti, Sestri Levante, Lavagna ed il nuovo ospedale di Rapallo, puntiamo molto sui presidi ospedalieri periferici e dell’entroterra come quello di Rezzoaglio, Cicagna e Borzonasca e sulla costa Recco e Santa Margherita Ligure, che devono essere in grado di dare servizi di base ai residenti mentre per le degenze superando i campanilismi bisogna puntare alla qualità dei servizi stessi considerando che avere tre ospedali per 150 mila persone ed in pochi chilometri è già di per se stesso un’anomalia”.