Cronaca

Marassi, Sampdoria-Inter: denunciato tifoso in possesso di oggetti pericolosi

macchina

Marassi. Non doveva essere partito con buone intenzioni il 37enne che domenica sera è stato denunciato da una pattuglia dei carabinieri in zona Marassi. I militari, infatti, in occasione della partita che si sarebbe svolta poco dopo tra la Sampdoria e l’Inter, stavano effettuando un controllo preventivo sul territorio e proprio grazie a questo hanno fermato un genovese del 1973.

L’uomo è stato trovato in possesso di un flessibile, un martello pneumatico e altri strumenti similari, tutti sequestrati in quanto detenuti senza nessun motivo particolare. E’ probabile che volesse utilizzarli in eventuali scontri tra tifosi.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.