Lavagna, chiusura centrale operativa 118, Limoncini (Udc): "Chiediamo garanzie" - Genova 24
Politica

Lavagna, chiusura centrale operativa 118, Limoncini (Udc): “Chiediamo garanzie”

118

Genova. “Saremo vigili affinché il servizio reso ai cittadini sia mantenuto efficiente come quello erogato attualmente”. Così il Consigliere Regionale Marco Limoncini, capogruppo UDC, in merito all’intendimento, da parte della Giunta Regionale, di dirottare la centrale del 118 “Tigullio Soccorso” attualmente ubicata a Lavagna a servizio del territorio del Tigullio, in una unica centrale operativa a Genova.

“Una precedente Legge Regionale  – continua Limoncini – ci obbligherebbe a concentrarne l’attività in una unica centrale provinciale, però è bene rilevare che le problematiche territoriali del Tigullio difficilmente conciliano con le esigenze della grande Genova, e questo per noi è fronte di forte preoccupazione, come fronte di preoccupazione sono la poca conoscenza territoriale degli operatori che risponderanno alle chiamate dall’unica sede genovese, conoscenza che i competenti operatori della sede Lavagnese avevano maturato in questi anni di intensa attività. Se questo accorpamento genovese sarà confermato – conclude Limoncini – saremo vigili affinché il servizio sia mantenuto a livelli ottimali come espletato attualmente dal personale operante a Lavagna. A tale proposito e per avere risposte ufficiali dall’Assessore competente, Claudio Montaldo, presenteremo una interrogazione a risposta immediata”.