Quantcast
Sport

Inter – Genoa, Paloschi: “Penso solo a fare bene per la squadra”

Genova. Il futuro del Genoa è adesso e ha la faccia di Alberto Paloschi. Uno che in area morde come un serpente, ma non sprizza veleno. Preferisce usare toni bassi e assecondare la sua indole pacifica e serena. “Mi piace stare in pace con me stesso e con tutti – dichiara – Da ex milanista non vedo la gara con l’Inter come qualcosa di speciale. Penso a fare bene per il Genoa, dove sento la fiducia di club e tecnico”.

“Possiamo toglierci ancora delle belle soddisfazioni in questo campionato. La squadra è in crescita, come dimostrano prestazioni e risultati – conclude – Ci aspetta una partitaccia, come no. Ma non andremo a Milano con lo scopo di difenderci e limitare solo i danni. Bisogna azzeccare la giornata giusta. Poi ci vuole un pizzico di fortuna. Dobbiamo dimostrarci determinati e cinici. I conti? Li tiriamo alla fine”.