Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incidente Bergamo: disposta l’autopsia per Francesco Damonte e Nicolò Morena

Bergamo. Verrà effettuata l’autopsia sui giovani corpi di Francesco Damonte, 21 anni di Arenzano, e Nicolò Morena, 22 anni di Mallare (Savona), i due pallanuotisti deceduti in un incidente sull’A4, nel bresciano. Le salme sono state trasferite nella camera mortuaria di Cazzago, dove domani arriverà il medico legale accompagnato dalla polizia stradale che ha rilevato l’incidente.

Intanto, nel paesino del Bresciano, sono arrivati oggi da Arenzano e da Mallare i familiari dei due giocatori che la Rari Nantes aveva prestato per questa stagione alla Pallanuoto Bergamo. Tommaso, il fratello di Francesco Damonte, è arrivato invece da Trieste dove gioca nella squadra di pallanuoto locale. Ancora non si sa quando si svolgeranno i funerali. Molto probabilmente martedì o al massimo mercoledì prossimo quando la magistratura bresciana concederà il nulla osta per il trasferimento delle salme in Liguria