Il consiglio regionale e gli studenti in viaggio verso Auschwitz - Genova 24
Cronaca

Il consiglio regionale e gli studenti in viaggio verso Auschwitz

Auschwitz

Regione. Domani una delegazione del consiglio regionale della Liguria partirà per il campo di sterminio di Auschwitz.

Al viaggio parteciperanno alcuni rappresentanti dell’assemblea legislativa e 24 studenti di scuola media che hanno vinto la quarta edizione del concorso organizzato dal Consiglio regionale “27 gennaio: Giorno per la Memoria” dedicato alla persecuzione razziale e politica durante il nazifascismo.

Il programma prevede la visita al ghetto ebraico e al museo dell’Insurrezione a Varsavia, il pellegrinaggio al campo di Auschwitz e di Birkenau. Seguirà la visita al quartiere ebraico di Cracovia, dove si trovano la vecchia Sinagoga e il cimitero ebraico, e al quartiere di Paszw, ove un monumento ricorda il campo di sterminio costruito nel 1942 dai nazisti dove perirono migliaia di persone, soprattutto ebrei.

Il viaggio si conclude con una visita alla fabbrica di Schindler dove, grazie all’ umanità e al coraggio dell’imprenditore, molti deportati lavorarono in condizioni più umane riuscendo così a sopravvivere. La delegazione rientrerà a Genova giovedì 5 aprile.

Saranno presenti i consiglieri Alessandro Benzi, Giancarlo Manti, Antonino Miceli, Matteo Rossi, Nicolò Scialfa e Aldo Siri, dal presidente della Comunità ebraica genovese Maurizio Ortona e Miriam Kraus, dai rappresentanti provinciali e regionali dell’Aned ligure (Associazione nazionale deportati).