Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Giacomo Conti (FdS) su Cup: “Asl 4 anomala: gestisce in proprio le prenotazioni”

Regione. “Cup e prenotazioni sanitarie, serve un servizio unico a livello regionale: la frammentazione comporta un aggravio di costi  pesantissimo, senza nessun vantaggio per i cittadini”. Giacomo Conti, consigliere regionale Federazione della Sinistra e membro dell’ufficio di presidenza, presenta un’interpellanza sull’anomalia informatica della Asl 4 chiavarese, che continua a gestire in proprio le prenotazioni, senza aver sottoscritto la convenzione con Datasiel come le altre aziende sanitari regionali.

“Esiste una legge in proposito, ancora lettera morta nella Asl 4 dopo oltre 5 anni: anche questo fattore deve rientrare tra i criteri di valutazione  dell’operato dei direttori generali”.

Una situazione, quella della Asl 4, che genera costi e disagi ai cittadini: “Esistono due sistemi che non dialogano tra loro. Un’anomalia grave: chi si rivolge al Cup chiavarese non può prenotarsi nelle altre Asl, non può conoscere la situazione delle liste di attesa. Viene meno il diritto alla trasparenza e all’efficienza dei servizi”. Senza contare, come già sottolineato, il nodo dei costi: “I responsabili della struttura informatica della Asl 4 ricevono emolumenti perfino superiori a quelli dei direttori generali, e svolgono un servizio che, dice la legge, non dovrebbe esistere”.