Quantcast

Genova, “X-Science”: 19 film da tutto il mondo in gara al Porto Antico

Genova. Per la sesta edizione di “X-Science: Cinema tra Scienza e Fantascienza”, manifestazione nata dalla collaborazione fra Regione, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università di Genova e il Genova Film Festival,  ci saranno 19 film inediti in gara. L’annuncio è stato dato oggi dall’ assessore al Turismo della Regione Liguria Angelo Berlangieri durante una conferenza stampa di presentazione dell’evento.

Dal 23 al 27 marzo quindi, gli appassionati avranno la possibilità di vedere gareggiare film prodotti in tutto il mondo, dagli Stati Uniti alla Germania, dalla Francia alla Nuova Zelanda, dal Portogallo alla Gran Bretagna, fino ad una nuova pellicola fantascientifica girata da una regista donna africana in Kenya.

Dal 23 al 25 marzo la manifestazione  avrà luogo nelle sale di The Space Cinema al Porto Antico dove si terranno il concorso internazionale di cortometraggi a tema, le anteprime, i documentari e gli incontri con registi e scienziati.

Tra il 26 e 27 marzo, invece l’evento si sposterà  all’acquario di Genova, dove avrà luogo “La Notte della Fantascienza”. Tre i premi in gara:  miglior film per la giuria, per il pubblico e un riconoscimento della facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’ateneo di Genova.

Tanti gli ospiti di eccezione per la carmesse, dal matematico americano John Casti, scrittore ed esploratore del futuro, al regista Mark Romanek autore di “Non lasciarmi”, in anteprima nazionale per l’evento grazie alla collaborazione con la Twentieth Century Fox Italia.

L’ingresso alle proiezioni sarà libero. Il programma completo su www.xscience.it.

Più informazioni