Quantcast
Cronaca

Genova, vietato ammassare oggetti sul pianerottolo: risarcimento al condominio

Genova. Non si può vivere in un condominio come se ogni parte dell’edificio fosse propria. Il condomino che lascia davanti alla sua porta di casa oggetti vecchi e che non usa più, ad esempio, rischia di dover risarcire gli altri condomini del suo palazzo per violazione delle norme condominiali.

La Cassazione, con sentenza 5474 ha accolto il ricorso di un condominio di Genova contro la sentenza con la quale il giudice di pace del capoluogo ligure non aveva preso in considerazione la richiesta risarcitoria presentata nei confronti di una condomina che ammassava le sue masserizie davanti alla porta di casa, sul pianerottolo. Adesso i supremi giudici hanno ordinato al giudice di pace di rivalutare la richiesta di risarcimento danni dei condomini esasperati e la signora rischia di dover mettere mano al portafoglio.