Genova, stalking: due anni di libertà vigilata per aver perseguitato la ex - Genova 24
Cronaca

Genova, stalking: due anni di libertà vigilata per aver perseguitato la ex

Violenza Donna stalking

Genova. Dopo, aggressioni, lesioni e minacce di morte, la persecuzione ai danni della ex fidanzata è terminata con una condanna: un genovese di 36 anni accusato di stalking nei confronti della sua ex di 48 anni, dovrà scontare due anni di libertà controllata, nel processo con rito abbreviato, come deciso oggi dal gup Baldini. La vicenda risale al 2007 quando l’uomo, denunciato per aver aggredito la compagna, fu condannato in primo e secondo grado a due anni per lesioni gravi, ora in attesa del giudizio definitivo.

Ma qualche mese fa la donna ha aggiunto un’altra denuncia, questa volta per persecuzioni e minacce di morte. Scarcerato dopo tre settimane dell’arresto avvenuto a dicembre, il gip aveva disposto la misura cautelare di non frequentare i luoghi dove vive e lavora la donna, misura in vigore fino a quando la condanna non passerà in giudicato. A quel punto scatterà il regime di libertà controllata, e l’uomo dovrà recarsi a firmare tutti i giorni presso le forze dell’ordine.

Più informazioni