Quantcast
Cronaca

Genova, senza patente provoca un incidente e fugge per paura: denunciato

Genova. Lei patentata e lui no. Lei proprietaria di un auto e lui costretto ad andare a piedi. L’alternativa, quella di farsi prestare l’auto dalla moglie e guidare fino al posto di lavoro sperando che non succeda mai nulla.

Ieri pomeriggio l’imprevisto: l’uomo, genovese di 42 anni, va a sbattere contro un veicolo guidato da una donna italiana di 44 anni in zona Calata Boccardo.

Torto o ragione poco importa, per uno come lui che guida senza patente è meglio scappare. Un pensiero agli eventuali feriti scorre nella mente dell’impaurito guidatore ma balena via veloce come il suo piede che di riflesso è svelto nel schiacciare l’acceleratore per portarlo lontano da tutte quelle responsabilità.

In un attimo l’uomo è al lavoro, puntuale, come se quello fosse un giorno come gli altri. Ma non finisce qui. Una volante del commissariato Centro interviene sul luogo dell’incidente dove si trova ancora la donna, soccorsa presso l’ospedale più vicino per controllare eventuali traumi.

I poliziotti risalgono al colpevole grazie al numero di targa fornito dalla vittima. La proprietaria dell’auto pirata, moglie del fuggitivo, contattata dagli agenti, ammette che ad usarla sia stato il coniuge, raggiunto dagli agenti presso il luogo di lavoro e denunciato per omissione di soccorso e per le diverse inosservanze al codice della strada.