Quantcast
Cronaca

Genova, Senesi e Perfigli: “Nuovo piano di comunicazione per segnalare interruzione servizi idrici”

Genova. “Siamo consapevoli del fatto che le modalità di comunicazione, seguite dal gruppo Iren in questa vicenda, corrispondano in pieno a quanto previsto dalla carta dei servizi dell’ATO Acque Genovese, tuttavia occorre prendere atto che tali prassi si sono dimostrate insufficienti per fornire un’informazione efficace ai cittadini e alle attività commerciali e produttive sul territorio”.

Dopo le polemiche esplose ieri nel centro cittadino dopo la sospensione del servizio idrico, proseguita anche oggi a causa di un ulteriore guasto, l’assessore comunale al Ciclo delle Acque, Carlo Senesi e l’assessore provinciale alla Politica delle Acque, Paolo Perfigli cercano di calmare le acque: “Occorre anche rilevare che le comunicazioni relative all’interruzione dei servizi non trovano sempre uno spazio adeguato sui media locali, o addirittura vengono ignorate. E’ pertanto necessario rafforzare il sistema di comunicazione di questo genere di notizie, attivando tutti i canali disponibili per diffondere al meglio le informazioni e limitare il più possibile i disagi”.

“Ci impegniamo, quindi, insieme al gruppo IREN e chiedendo la collaborazione delle associazioni di categoria e degli utenti, a definire da subito un nuovo piano di comunicazione in grado di garantire, in maniera rapida ed efficace, una comunicazione che eviti future situazioni di difficoltà”.