Genova, presidio di solidarietà per il Giappone: "No al nucleare" - Genova 24
Altre news

Genova, presidio di solidarietà per il Giappone: “No al nucleare”

De Ferrari

Genova. Sabato, alle 17 in piazza De Ferrari, si svolgerà il presidio di solidarietà per il Giappone e per dire ‘No alle centrali nucleari’. “Dopo il terremoto e lo tsunami dello scorso 13 marzo è doveroso fare almeno un presidio anche a Genova per manifestare la nostra solidarietà verso il Giappone. Alla fine siamo tutti figli della stessa terra – spiega Aleksandra Matikj , portavoce e responsabile del Movimento Agende Rosse di Genova e promotrice dell’inziativa”.

“Sarebbe inoltre idoneo esprimere il nostro no alle centrali nucleari (anche in Italia) e raccogliere le lettere di chi vorrà inviarle in Giappone all’indirizzo: Ambasciata d’Italia a Tokio”, conclude Matikj. All’iniziativa aderiscono: Verdi Liguria, Movimento Agende Rosse di Genova, Emergency Genova, Attac Genova-Liguria, Gente Comune, Circolo Nuova Ecologia Legambiente Genova.