Quantcast
Cronaca

Genova, presidente Cnr: “Il nucleare deve migliorare, c’è la tecnologia per farlo”

Genova. “Il nucleare deve imparare da incidenti come questi per migliorare”. Dopo il terribile incidente in Giappone, il presidente del Cnr, Luciano Maiani, commenta le polemiche sull’impiego del nucleare in Italia. “Non ci sono imprese a rischio zero – aggiunge a margine della presentazione della nuova area Erzelli – ma la tecnologia c’é”.

“Stiamo parlando di una centrale costruita tanto tempo fa. Penso che malfunzionamenti, quindi, potranno sempre essercene, ma sostanzialmente questo tipo di problemi è ormai superato. Il crollo di una diga – dice a proposito di chi sostiene che l’Italia non debba utilizzare il nucleare – non ci fa smettere di produrre energia idroelettrica. Occorre naturalmente che l’energia nucleare sia tenuta bene sotto controllo. Questo é il problema centrale: che tutte le azione – conclude – vengano compiute per mitigare e delimitare i rischi”.