Quantcast
Cronaca

Genova, padre-padrone seviziò la moglie per 30 anni: richiesta di rinvio a giudizio

Genova. Una raffica di pugni al volto e alla testa: solo l’intervento dei vicini riuscì a salvare la donna martoriata dal marito, un uomo di 70 anni per cui oggi il pm ha formulato la richiesta di rinvio a giudizio per maltrattamenti e lesioni nei confronti della moglie.

Secondo l’accusa l’uomo si sarebbe comportato da padre-padrone e i maltrattamenti si sarebbero protratti a partire dagli anni ’80, con numerose umiliazioni. L’ultima prima della denuncia, portò la donna, 67enne all’ospedale con una prognosi di 15 giorni, tra cui trauma cranico, contusione mascellare e trauma scapolare.