Genova, oggi torna la Carovana Antimafie: tanti gli appuntamenti - Genova 24
Altre news

Genova, oggi torna la Carovana Antimafie: tanti gli appuntamenti

carovana antimafie

Genova. Oggi pomeriggio approda a Genova la Carovana Antimafie 2011. “Ci sono molti modi per combattere il fenomeno della malavita organizzata e la Cgil ha dimostrato in più occasioni di essere in prima linea a fianco di associazioni come Libera contro le mafie – spiegano dalla sede genovese del sindacato – È sempre più necessario sottolineare l’importanza simbolica di questo evento, in una regione che ancora recentemente, si è scoperta preda di infiltrazioni mafiose”.

L’appuntamento è fissato per le ore 15,30, in via Garibaldi, in prossimità dell’accesso al Sestiere della Maddalena. L’evento, che vede anche la partecipazione di Cisl e Uil in uno spazio dedicato al Lavoro e alla Sicurezza sul Lavoro, ha un programma articolato. Dalle 16 alle 18, in piazza della Maddalena, incontri sui temi: Progetto del distretto della legalità. A cura del Patto per lo Sviluppo della Maddalena; Campi della legalità e di lavoro nelle terre liberate dalla Mafia. A cura di Libera Liguria.

Sempre dalle 16 alle 18, in piazza Postavecchia, saranno presenti spazi informativi e mostre con i materiali della Carovana, di Libera e del Patto per lo Sviluppo della Maddalena sui seguenti temi: Momento della memoria: le vittime di tutte le mafie a cura di Libera Liguria; Lavoro e Sicurezza nel lavoro a cura dei Sindacati.

Dalle 16.30 alle 18,30 in piazza Cernaia, ci sarà la scuola primaria a cura di ARCI GENOVA e Rete LET Centro-Est con i prodotti dei terreni sottratti alle mafie offerta dal Patto per lo Sviluppo della Maddalena. A cura di CNEGEI di Porta Soprana. Alle 18,30, in vico Mele 14r (locale sottratto alla mafia) Adriano Fontana: Chitarra/Arrangiamenti, Marco Travesone: Chitarra, Guadalupe Gilardon: Flauto/Voce.

Alle 20, infine, presso il Circolo Belville (Vico Calvi), su prenotazione (info@arcibelleville.org), la serata prosegue con i prodotti dei terreni sottratti alla mafia (10 euro) e la presentazione del libro “La spesa a pizzo zero. Consumo critico e agricoltura libera: le nuove frontiere della lotta alla mafia” (Altreconomia edizioni). Si dicuterà con Massimo Acanfora, curatore del libro, e i commercianti del CIV Maddalena del potere dei cittadini-consumatori nella lotta alla mafia. Proiezione del documentario “Storie di resistenza quotidiana” di Paolo Maselli e Daniela Gambino.

Più informazioni