Quantcast

Genova, “Il Poliziotto un amico in più”: concorso per le scuole

Genova. Il Ministero dell’Interno, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca e con l’Unicef, ha indetto a livello nazionale, per l’anno scolastico 2010/2011, un concorso rivolto agli studenti della scuola elementare, della scuola media e del biennio della scuola superiore.

La Questura di Genova è tra le 32 sedi scelte per partecipare all’evento, che fa parte di un più ampio progetto di educazione alla legalità, denominato “Il Poliziotto un amico in più”, giunto alla sua undicesima edizione. Quest’anno il concorso ha come tematica il web e i ragazzi produrranno degli elaborati a seconda della classe frequentata, con le modalità di seguito indicate.

Agli alunni delle classi elementari è riservata la sezione “Attraverso il web, noi…”, con cui si richiede di ragionare sulle regole da rispettare per la navigazione sicura in rete, attraverso la realizzazione di lavori quali opere letterarie o utilizzando strumenti quali le arti figurative e tecniche varie e le tecniche multimediali e cine televisive.

Gli studenti delle scuole medie e del biennio delle scuole superiori che aderiscono all’iniziativa stanno realizzando un blog, attraverso il quale possono esprimere come avvertono la presenza della Polizia di Stato in una sorta di “prossimità virtuale”. Hanno aderito all’iniziativa cinque scuole elementari, tre scuole medie e una scuola superiore, per un totale di 20 classi, corrispondenti a circa 250 studenti.

Gli elaborati prodotti dalle scuole elementari saranno giudicati da una commissione provinciale che selezionerà i tre vincitori per ciascuna delle tre categorie, che riceveranno un premio messo in palio dalla Coop Liguria, sponsor locale dell’iniziativa e saranno inviati a Roma per concorrere a livello nazionale. I blog invece sono monitorati direttamente dai blogger della Polizia di Stato in tutto il loro sviluppo e verranno giudicati da un’apposita commissione centrale, che premierà i vincitori a Roma nel corso di un’apposita cerimonia.

L’iniziativa a livello provinciale avrà come sponsor la Coop Liguria, che premierà tutti i partecipanti e i vincitori del sezione riservata alle scuole elementari, durante un’apposita cerimonia.