Quantcast
Cronaca

Genova, furti nei negozi: dai generi alimentari alla tecnologia

Genova. Raffica di furti ai danni di negozi. Ieri alle 16.30 tre ecuadoriani sono stati bloccati dal personale di vigilanza mentre uscivano da Media World della Fiumara con tre chiavette USB del valore di circa 20 euro ciascuna. SOno quindi intervenuti due equipaggi dell’ufficio prevenzione generale e del commissariato Cornigliano.

Alla stessa ora un 44enne rumeno, con un’evidente passione per la pesca, ha tentato di rubare dal negozio Dechatlon di via Bianchi, lenze, ami, galleggianti e piombini, oltre ad un paio di occhiali da sole, per un valore complessivo di quasi 50 euro. Ma il suo furto non è passato inosservato: è stato notato da un addetto alla vigilanza, che ha avvertito la polizia.

Poco più tardi nel supermercato LIDL di via Maritano un uomo, con in mano una borsa colma di generi alimentari, si è avvicinato ad una cassa chiedendo informazioni sul prezzo di un prodotto. Così facendo ha spostato una sbarra che impediva il passaggio ed è corso via senza pagare. E’ stato rincorso dalla cassiera che lo ha visto salire a bordo di un’autovettura, con alla guida una seconda persona. Sul posto è intervenuta una volante del commissariato Centro che ha avviato le indagini.