Quantcast
Cronaca

Genova, fermato mentre importava 290 kg di hascisc: giudizio immediato

Genova. Fu fermato il 10 febbraio nel porto di Genova, dopo un’indagine della squadra mobile di Pisa, allo sbarco da una motonave: sulla sua auto vennero trovati 290 chili di hascisc. Per il marocchino di 31 anni, scoperto a importare il grosso quantitativo di droga dal Marocco, il sostituto procuratore della repubblica Biagio Mazzeo ha chiesto il giudizio immediato.

Più informazioni