Quantcast
Cronaca

Genova, è in corso la Giornata della Gardenia: un fiore per la ricerca

Genova. Da questa mattina anche a Genova è in corso la giornata della gardenia promossa dall’AISM, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, che proprio a Genova ha la sua sede nazionale.

Come già si ricordava ieri in questo giornale, sono quasi novanta i punti di raccolta distribuiti su tutto il territorio provinciale, dalle piazza principali a diversi supermercati che hanno dato la loro disponibilità per ospitare i 200 volontari che oggi stanno svolgendo questo prezioso lavoro.

Il costo della gardenia è di 13 euro, tutto il ricavato di queste due giornate sarà devoluto alla ricerca e alla sperimentazione per combattere la sclerosi multipla. Negli scorsi giorni, gli organizzatori temevano il brutto tempo per la buona riuscita dell’iniziativa. Fortunatamente non ha piovuto, per quanto la giornata sia fredda e ventosa. Abbiamo visitato qualche presidio, e la raccolta fondi sembra stia procedendo oltre ogni auspicio. Il lavoro e la campagna di sensibilizzazione da sempre svolto dall’AISM permette ai volontari di trovare persone disponibili e capaci di comprende il significato della malattia e l’importanza della ricerca.

La speranza è che i genovesi sappiano mostrarsi generosi, e in cambio di una splendida gardenia, aiutino la ricerca sulla sclerosi multipla.