Genova, domani presidio del personale del comparto pubblico e della conoscenza - Genova 24
Altre news

Genova, domani presidio del personale del comparto pubblico e della conoscenza

via XX

Genova. Domani, dalle ore 10 alle ore 12, in via XX Settembre a Genova (altezza Ponte Monumentale), si terrà il presidio del personale del comparto pubblico aderente a Fp Cgil e Flc Cgil. Le categorie genovesi del pubblico impiego e della conoscenza, invitano alla giornata di protesta per promuovere l’idea che il lavoro pubblico salvaguarda i diritti di tutti. L’appuntamento vuole riportare all’attenzione del Governo e dell’opinione pubblica i temi che saranno alla base delle rivendicazioni dello sciopero generale di 8 ore di venerdì 6 maggio.

Flc Cgil chiede: “Orgoglio e dignità del lavoro pubblico, la conoscenza come elemento centrale di una società civile, diritti (e non concessioni o regalie) per i lavoratori della scuola, dell’università e della ricerca, no ai tagli dei posti di lavoro, il fisco, le pensioni, il welfare”.

Fp Cgil Funzione Pubblica riassume così le ragioni del presidio e dello sciopero: “Blocco dei contratti per tre anni, diminuzione dei fondi per i salari accessori, licenziamento di migliaia di precari dalla pubblica amministrazione, diminuzione di servizi pubblici e la minore qualità fornita ai cittadini attraverso forme di privatizzazione a ‘perdere'”. Durante l’iniziativa sarà calato dal Ponte Monumentale uno striscione di 12 metri di altezza con la scritta “I diritti di tutti: il nostro lavoro”.