Genova, Costa Crociere incrementa il fatturato e i gli ospiti - Genova 24
Economia

Genova, Costa Crociere incrementa il fatturato e i gli ospiti

costa nave

Genova. Nonostante il periodo di crisi, che sta interessando tutti i settori e in particolar modo quello turistico, il fatturato di Costa Crociere è cresciuto del 12,1%, arrivando a sfiorare i 3 miliardi di euro. Il dato emerge dal bilancio 2010, approvato dall’assemblea degli azionisti. Bene anche gli ospiti totali, che sono cresciuti del 18%, il doppio rispetto all’intero mercato europeo. In crescita anche le presenze giornaliere, quasi 17 milioni, che hanno fatto segnare un +16,7%.

L’incremento del fatturato conferma Costa Crociere come la società turistica più grande in Italia. “I risultati ottenuti dalla nostra azienda nell’ultimo esercizio sono davvero brillanti – spiega Pier Luigi Foschi, presidente e ad del gruppo – In termini di ospiti abbiamo avuto una crescita addirittura quasi doppia rispetto a quanto è cresciuto l’interno mercato delle crociere in Europa”.

“La ragione di questo successo – prosegue – è da ricercarsi sia nella qualità eccellente del nostro prodotto, riconosciuta e premiata dai nostri clienti, che rimangono fedeli ai nostri marchi, che nella solidità economica e finanziaria della nostra azienda, a garanzia della realizzazione di una vacanza da sogno”. Il Gruppo Costa Crociere, di cui fanno parte i marchi Costa Crociere, Aida Cruises e Iberocruceros, può contare su 25 navi in servizio. Entro il 2013 è previsto che siano consegnate altre 5 navi. Tra queste la Costa Favolosa, nuova ammiraglia, costruita da Fincantieri a Marghera. Arriverà a fine giugno.